Google elimina progressivamente il collaborazione dei cookie di terze parti, Facebook vicino denuncia durante veto di annunci politici, selezione dei web DM attraverso i prova di Instagram, Grindr celebre durante infrazione del GDPR, YouTube „dovrebbe demonetizzare i video di opposizione del clima”

Google elimina progressivamente il collaborazione dei cookie di terze parti, Facebook vicino denuncia durante veto di annunci politici, selezione dei web DM attraverso i prova di Instagram, Grindr celebre durante infrazione del GDPR, YouTube „dovrebbe demonetizzare i video di opposizione del clima”

Siamo in rallentamento unitamente la nostra solita silloge di notizie del venerdi, eppure le storie cosicche abbiamo ricerca non sono escluso importanti.

Il iniziale e la notizia in quanto Google nei prossimi paio anni eliminera per gradi il appoggio per i cookie di terze parti, una movenza smisurato affinche influenzera violentemente il porzione del marketing digitale.

Facebook continua per succedere posto vicino critica per il adatto negazione di cessare di approvare il micro-targeting quando si tronco di annunci politici, insieme l’IPA affinche afferma affinche la propaganda digitale e stata „armata” verso motivi politici.

Con alcune buone notizie, Instagram sta testando DM attraverso la sua app basata sul web, il cosicche significa perche il proprio contributo di messaggistica potrebbe risiedere tanto oltre a affabile sopra avvenire.

Grindr e Twitter hanno avuto alcuni problemi verso causa di potenziali violazioni del GDPR, giacche sono state scoperte mediante un denuncia autorizzato.

Infine, YouTube sta affrontando le chiamate verso demonetizzare i videoclip di antitesi del tempo giacche includono la impreparazione.

Scopri di ancora verso ciascuna di queste notizie di promozione di approvazione.

Google a causa di revocare il supporto dei cookie di terze parti

I cookie di terze parti sono stati rifiutati da un talento crescente di grandi browser, per mezzo di Google che l’ultimo. Google ha comunicato che nei prossimi due anni eliminera gradualmente il sostegno durante i cookie di terze parti.

Invece prendere cookie di terze parti, Google sta cercando di sostituirlo unitamente un congegno fondato circa browser, affinche verra implementato nell’ambito del concezione „Privacy Sandbox”, avvisato lo lapsus agosto. Corrente progetto fa compagnia alla crescente pressione a causa di mostrare una migliore privacy online e all’aumento del bravura adam4adam cos’ГЁ di browser affinche bloccano i cookie.

Con affinche metodo l’iniziativa Privacy Sandbox consentira il targeting e la stima della cambiamento nel caso che i cookie di terze parti non saranno piu disponibili.

Successivo Google, le „API per la aiuto della privacy” verranno utilizzate nell’ambiente del browser per lasciare il targeting. Google sta ora studiando modo pubblicare annunci verso gruppi di persone simili in assenza di emergere dal browser.

Ciononostante, quando si titolo di credito del osservazione delle conversioni, Google non e simile vicino. Ora, sembra perche le conversioni vengano monitorate per Chrome insieme le API affinche consentono agli inserzionisti di accedere ai dati di cambio cosicche non identificano i singoli utenti.

La scelta di sospendere di incoraggiare i cookie di terze parti pone una ingente confronto a causa di l’industria del commercializzazione digitale. E credibile che suscitera con l’aggiunta di domande sul possesso di Google sul sezione della promozione digitale, non so che in quanto la societa dovra opporsi.

L’IPA biasimo la posizione pubblicitaria prassi di Facebook

Facebook e situazione ambasciatore fondo denuncia durante la sua grinta di proseguire per lasciare divulgazione politiche mirate affinche non sono state verificate attraverso risiedere eseguite sulle sue reti, mediante l’Institute of Practitioners per Advertising (IPA) l’ultimo a disapprovare la deliberazione. Seguente l’IPA, le propaganda politiche mirate sulla piattaforma dei social mezzi di comunicazione sono state „ampiamente dimostrate nel recente passato”.

Corrente accade laddove Facebook continua verso lasciare la propaganda sistema affinche utilizza il micro-targeting e rivendicazioni gonfiate nel prova di influire l’opinione degli elettori. Facebook ha evidente di aver deciso di non combattere il metodo con cui gli annunci indirizzano verso gruppi specifici e in quanto non controllera tali annunci.

Anziche di occuparsi del pensiero, Facebook ha affermato cosicche consentirebbe agli utenti di accedere alle „caratteristiche di trasparenza”, il che significa affinche possono limitare il competenza di annunci politici in quanto vedono. Attuale dovrebbe essere reso aperto entro i prossimi mesi.

Secondo l’IPA, „la tecnologia pubblicitaria progettata verso la passaggio di prodotti e servizi e stata esercito durante la messaggistica politica”.

Nigel Gwilliam, dirigente degli affari dei mass media dell’IPA, ha evidente: “in una sovranita popolare, le idee politiche devono essere trasmesse e dibattute in centro. Il micro-targeting ha il potenziale a causa di sovvertirlo, specialmente dato che connesso insieme l’assenza di accertamento dei fatti o qualsivoglia altra regolamentazione relativa ai messaggi.